Intervista a Sergio Ramazzotti L’Africa di “Vado verso il Capo” e quel mestiere del fotogiornalista che sopravvive e si reinventa

Vado verso il Capo, cronaca di una traversata di tredicimila chilometri compiuta a bordo di mezzi pubblici da Algeri a Città del Capo; una premessa del genere non può non destare curiosità, che tu sia un adolescente o che tu sia un uomo di mezza età perché un viaggio è sempre un’esperienza affascinante, se poi…

La grande illusione del Carnevale di Venezia Pietro Longhi “reporter” del mondo alla rovescia

Esplosione di colori, costumi lussureggianti, stoffe pregiate e ricami, ventagli e gonne esageratamente voluminose, trionfi di tulle e maschere finemente decorate: tutto ciò è la grande illusione del Carnevale di Venezia, la fiera della bellezza e dell’eleganza esasperata, della fantasia e delle celate identità, del gioco e dell’inganno. È spettacolo allo stato puro! L’occhio è…

Splash! Archivio Andrea Pazienza Splash! Archivio Andrea Pazienza

Fumettista, pittore, illustratore, poeta, linguista, mente brillante: tutto questo è Andrea Pazienza, artista nato a San Benedetto del Tronto nel 1956 ma cresciuto a San Severo, in provincia di Foggia. Proprio la suddetta città pugliese ospita dall’aprile 2015 “Splash! Archivio Andrea Pazienza”, spazio permanente che trova vita all’interno del Museo dell’Alto Tavoliere (MAT). L’archivio vuole…

Ryszard Kapuściński: il reporter che sognava di diventare portiere della nazionale polacca

“Quando vado in giro con la macchina fotografica guardo il mondo in modo completamente diverso da quando me ne vado a spasso chiacchierando con un amico. In questo caso l’elemento più importante è la discussione, non la realtà che ci circonda e che neanche vediamo. Ma quando prendo la macchina fotografica per ritrarre una città,…

Fuga dalla realtà attraverso la Lowbrow-Art Il surrealismo pop di Ray Caesar, in bilico fra seduzione ed incubo.

Il prodotto artistico finito è, molto spesso, inscindibile dai trascorsi della personalità che lo partorisce; potrebbe sembrare un’osservazione banale, ma spesso diventa l’unica possibile chiave d’interpretazione per conoscere a fondo capolavori che a prima vista ci appaiono misteriosi, ambigui ed irrazionali; ne sono un esempio i ritratti di Ray Caesar (nato a Londra nel 1958…

Metamorfosi d’autore I “dog portraits” di Thierry Poncelet

Fantasiose creature ibride, frutto delle disparate combinazioni tra varie tipologie di animali ed esseri umani, hanno da sempre popolato gli scenari mitologici e sacri. Nel Medioevo stando ad alcune credenze popolari si pensava che creature di tal fatta potessero esistere realmente e potessero aver trovato dimora nelle estreme regioni orientali del mondo. In epoca contemporanea…

Il Paesaggio di Daniele Kihlgren Patrimonio di visibile e invisibile da salvare

Nel mezzo di insopportabili chiacchiere che annullano la differenza tra bar, salotti tv e Parlamento c’è da chiedersi se veramente sia ben chiara la nozione di patrimonio culturale, fin dove si estendano i suoi confini semantici e che posizione ricopra il paesaggio. Ma cos’è veramente questo paesaggio? Il cemento e la bruttura dilaganti stanno portando…