“While my guitar gently weeps”: Storia di un capolavoro. «In Oriente ogni cosa è connessa con ogni altra cosa, mentre in Occidente è solo una coincidenza».

George Harrison è sempre stato un compositore timido, sovrastato da Lennon e McCartney, probabilmente per questo motivo all’interno della produzione dei Fab Four, non riuscì a trovare lo spazio che avrebbe meritato.  Il brano che probabilmente può essere considerato come una sorta di liberazione per Harrison è “While my guitar gently weeps”.  Il brano è…

Provai a sbagliare per sentirmi errore Fenomenologia di Franco Califano

Franco Califano era un personaggio peculiare nel mondo della canzone italiana, sembrava più un gangster che un cantautore, la sua immagine ha sempre offuscato il talento nello scrivere canzoni. La vita e le canzoni di Califano ruotano attorno all’altra metà del cielo, gli viene persino chiesto di scrivere un libro sul sesso. “Sapete perché ho…

Sei stato felice, Sergio. Storia di un cantautore (non solo) malinconico

Sergio Endrigo è un cantautore straordinario, se pur a lungo denigrato sia dalla critica, sia dall’ambiente discografico. “Mi affibbiarono l’etichetta di cantante triste forse perché odiavo il playback.” In questo articolo non nasconderò per nulla la mia predilezione verso le sue opere, e mi occuperò di pezzi meno noti e meno noti del repertorio del…

La Salvia Splendens e Pinochet Guccini e Cristicchi: G8 Genova 2001 visto da due generazioni

“Piazza Alimonda” di Francesco Guccini e “Genova Brucia” di Simone Cristicchi sono due istantanee dello stesso soggetto scattate da diversa angolazione. Ho deciso di tracciare un parallelo tra le due canzoni per verificarne le differenze. I due brani cristallizzano alcuni istanti degli incresciosi fatti accaduti durante il G8 di Genova tra il 19 e il…