Telefonata Interurbana – Anestis Evanghelou

      NOTE EDITORIALI La traduzione è stata condotta secondo l’edizione: Ανέστης Ευαγγέλου, ΤΑ ΠΟΙΗΜΑΤΑ (1956 – 1993), Θεσσαλονίκη, 2007 La poesia, tratta da Ἡ Ἐπίσκεψη καί ἄλλα ποιήματα (La visita e altre poesie, 1987), è stata riprodotta fedelmente a latere. NOTA BIOGRAFICA Anestis Evanghelou (Salonicco 1937-1994), pseudonimo per Anestis Papadopoulos, fece parte della…

Magrelli: nel nome di un padre Paternità e identità in "Geologia di un padre"

Concludere “nel nome del padre” è una formula che da quasi duemila anni il mondo occidentale ripete costantemente e che tutt’oggi non ha smarrito il suo forte connotato rituale. Valerio Magrelli la sceglie per chiudere, a distanza di dieci anni, la tetralogia in prosa iniziata nel 2003 con Nel condominio di carne[1]: partire quindi dal…

Il “J’accuse” della cinepresa: Il cinema impegnato L'imponenza del passato e la latitanza del presente verso un incognito futuro

In quest’ultimo periodo colmo di politica rimane difficile non trattare l’argomento. Non che questo renda le cose impossibili quando il nostro protagonista è il grande schermo, infatti basta prendere in mano un qualsiasi manuale di storia del cinema per rendersi conto di quanto sia stato attivo il ruolo di quest’ultimo riguardo alla ragion di stato.…

Lo statere del Minotauro: L'apporto della numismatica allo scavo archeologico di Gortyna

Nell’archeologia a volte il μῦθος si fa λόγος. Ovvero, il racconto mitico si fa espressione concreta e tangibile. E’ accaduto in questi ultimi mesi agli archeologi dell’Università degli studi di Padova, in seguito ad un incredibile ritrovamento durante l’ultima campagna di scavo presso l’area sacra dell’antica città di Gortyna, nell’isola di Creta. Ad essere tornato…

La Salvia Splendens e Pinochet Guccini e Cristicchi: G8 Genova 2001 visto da due generazioni

“Piazza Alimonda” di Francesco Guccini e “Genova Brucia” di Simone Cristicchi sono due istantanee dello stesso soggetto scattate da diversa angolazione. Ho deciso di tracciare un parallelo tra le due canzoni per verificarne le differenze. I due brani cristallizzano alcuni istanti degli incresciosi fatti accaduti durante il G8 di Genova tra il 19 e il…

Utopia e futuribile: dalle Utopie moderne alla città del futuro. Pt 2

Prosegue da qui 4.«I have seen the future» All’interno di una delle strutture rappresentative dell’Esposizione Universale di New York del 1939, il Perisphere, un diorama illustrava ai visitatori l’utopica città del futuro: Democracity. Partendo dal modello del Plan Voisin, la megalopoli si  sviluppa attorno al centro amministrativo-educativo (Centerton), costituito da imponenti strutture dalla cui base…

Loris Sunda Dogana Via Colombarola, 44

Le cabine elettriche di Bologna si accendono di arte diffusa Sconfiggere il degrado attraverso opere d'arte,si può.

Serendippo Uno Da qualche anno l’associazione Serendippo Uno si occupa di promuovere iniziative culturali e artistiche che coinvolgono la realtà civica bolognese.  Dall’organizzazione di scambi di libri all’interno 7 di via Mascarella,  si è poi passati a progetti rivolti al panorama artistico della città: tra tutti è da ricordare l’iniziativa di promuovere varie mostre e…