Disumanizzazione e ricerca dell’identità: Blade Runner e la sfida evolutiva richiesta da una società distopica

“Io… ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.” Questa conosciutissima frase, ormai entrata a far parte dell’uso comune, deriva dal monologo finale dell’androide Roy Batty, antagonista di Rick Deckard, personaggio interpretato da Harrison Ford nella pellicola Blade Runner, produzione originale di Ridley Scott del 1982. Collocandosi a quasi dieci anni di distanza…

Labirinti green. Intricate geometrie di verdi mura.

Daedalus ingenio fabrae celeberrimus artis ponit opus turbatque notas et lumina flexu ducit in errorem variarum ambage viarum. … ita Daedalus inplet innumeras errore vias vixque ipse reverti ad limen potuit: tanta est fallacia tecti. quo postquam geminam tauri iuvenisque figuram clausit et Actaeo bis pastum sanguine monstrum tertia sors annis domuit repetita novenis  …

“La vacanza del 2000 oggi”: Westworld e le implicazioni morali della coscienza artificiale

Pochi mesi separano ormai la “TV d’autore” dalla messa in onda della seconda stagione di una serie televisiva acclamata già nel corso del 2016: Westworld – Dove tutto può accadere. Una produzione esclusiva partorita dal genio artistico di Jonathan Nolan, regista dell’episodio pilota, e della moglie Lisa Joy, che annovera tra i suoi produttori personalità…

Dietro il visibile Gestazione e nascita di una mostra d'arte contemporanea; presupposti per lo sviluppo e lavoro dietro le quinte dell'esposizione.

Tutti noi ci siamo ritrovati almeno una volta a gironzolare un po’ perplessi fra le opere di una mostra d’arte contemporanea – magari concettuale – senza comprenderne appieno il significato od il messaggio trasmesso; ebbene, molto probabilmente non si è trattato di un nostro deficit di comprensione, ma più semplicemente di una mostra “fatta male”.…

L’estremità profonda: note su Dubuffet "The deep end", Amsterdam, Stedelijk Museum 30 giu 2017- 7 gen 2018

Ogni mostra che visito comporta per me ore di riscaldamento, nelle quali cerco di raggiungere la temperatura ideale per infortunarmi durante la visita. Questa volta la stanchezza accumulata dal viaggio e la precedente notte insonne, trascorsa tra la stazione centrale e i tavoli di un ostello, mi hanno fatto perdere di vista il mio rigido…

Parodia e dialogo intertestuale tra Cervantes, Ariosto e Tasso Incontro-scontro tra due letterature

  Alla voce intertestualità della Treccani leggiamo: “In linguistica testuale è l’insieme di rapporti che ogni testo intrattiene con tutti gli altri testi e che permette al ricevente di collocarlo in una determinata tipologia testuale. In teoria della letteratura è la rete di relazioni che il singolo testo intrattiene con altri testi dello stesso autore o con…

Le Mnemotecniche Strumenti per tenere allenata la nostra memoria

Forse vi sarà capitato, specialmente se siete frequentatori di contesti universitari, di imbattervi in associazioni che propongono di migliorare la vostra memoria, ovviamente ad un costo non poco salato. Molte di queste promettono di insegnare modelli alternativi che permetterebbero di leggere un libro intero in pochi minuti, di laurearsi in pochi mesi, di imparare a…

La Valletta City Gate: essere città storica, senza nostalgia Brillante intervento del Renzo Piano Building Workshop nel centro storico della capitale maltese patrimonio UNESCO.

Prospettive Spesso, di fronte all’incombenza del contemporaneo ci si comporta stendendo sui nostri centri storici dei lenzuoli immacolati, cercando di opporsi con il culto della storia al necessario divenire della stessa. Quando in alcuni casi la multiforme bellezza del panorama della città storica viene percepita come il frutto di una continua sedimentazione, ecco che si…