Un posto per l’anima. Forme contemporanee dell’architettura sacra.

Un’opera architettonica deve essere funzionale e bella, deve cioè assolvere ad una funzione strumentale e deve porsi come strumento fisico e concreto per la trasmissione di un messaggio simbolico. La perfetta fusione di questi due principi garantisce un’elevata qualità dell’opera. I luoghi di culto, stando alle coordinate appena delineate, rappresentano dunque spazi materiali adibiti all’accoglienze…

Utopia e futuribile: dalle Utopie moderne alla città del futuro. Pt 1

Cari lettori, questa rubrica, come questo giornale, è il risultato della volontà di condividere passioni riguardo argomenti d’interesse culturale. Premesso che è impossibile dare risposte oggettive a problematiche culturali di vasta portata e che un eventuale tentativo va oltre le mie attuali possibilità, spero di essere per lo meno in grado di infondere curiosità nel…