L’arte del cameo Un curioso modo di divertirsi, dietro e davanti alla cinepresa

Tanti registi, prima di diventare quello che sono oggi, hanno sognato, magari da bambini, sì di lavorare nel cinema, ma magari dall’altra parte della cinepresa con l’ambizione di interpretare il loro supereroe preferito o il buffo ragazzo che riesce a combinare una quantità di disastri più alta della durata del film. C’è da dire però…