Il razzismo inconscio Teorie psicosociali sulla formazione di idee discriminatorie.

Prima gli Italiani”; “Ci rubano il lavoro”; “Io non sono razzista, ma quelli come loro dovrebbero essere ammazzati”; “Sono tutti delinquenti, ho paura, non voglio camminare vicino a loro”. Quante volte abbiamo sentito frasi del genere rivolte ad immigrati o etnie minoritarie, soprattutto in questo periodo? Molte delle persone che pronunciano queste affermazioni le sostengono…

Il libro e il cammino. Poesia, divertimento e ricerca di voce.

La poesia ci divertisce da molti delitti. TASSO Del vocabolo italiano divertire udiamo pure fioco – per lungo silenzio, solitudine claustrale della parola – il sussurro. «Distogliere, allontanare», assiste il dizionario De Mauro, «volgere altrove». E il Gabrielli, che registra l’uso raro e i pigmenti letterari nel preciso contenuto semantico, aggiunge: «far prendere un’altra direzione».…