Quando la Natura rivendica il suo ruolo: "Gli Uccelli" di Hitchcock a metà tra catastrofismo e paura dell’abbandono

L’ornitofobia, più comunemente nota come paura degli uccelli, è una fobia capace di canalizzare una delle ansie sociali più diffuse tra la popolazione mondiale: quella di subire un attacco da parte di un’entità imprevedibile e incontrollabile appartenente alle travolgenti forze della Natura. Una paura ereditata dagli albori di un’epoca preistorica che, tuttavia, continua a tormentare…